Servizi

STUDIO LO PERFIDO fornisce servizi di consulenza ed assistenza in ambito fiscale, contabile, civilistico, contrattuale, di diritto societario e di gestione d'impresa. Il professionista è difensore tributario abilitato alla difesa tecnica dei contribuenti dinnanzi alle commissioni tributarie e rappresenta il contribuente sia in sede amministrativa che contenziosa. I servizi dello studio sono rivolti ad imprese, professionisti e persone fisiche non titolari di partita IVA.

 

Tenuta contabilità, dichiarazioni fiscali e bilancio di esercizio

Hai un'attività di impresa o professionale?Lo studio si occupa della tenuta della contabilità, delle liquidazioni IVA periodiche, del calcolo e versamento delle imposte dovute alle scadenze di legge, della predisposizione ed invio telematico delle dichiarazioni e delle comunicazioni fiscali obbligatorie, dell'adempimento degli obblighi contributivi ed assicurativi.

Avvio dell'attività per imprenditori individuali e professionisti

Per i professionisti e le imprese individuali l'iter di costituzione è molto snello, semplice, poco costoso e si potrà iniziare ad esercitare l'attività fin da subito (chiaramente in presenza dei requisiti morali e  professionali e del possesso di tutte le autorizzazioni necessarie per il tipo di attività che si vuole esercitare). Il professionista fornirà al cliente la necessaria consulenza preliminare per la scelta del regime fiscale maggiormente conveniente da utilizzare nel caso concreto, puntando alla minimizzazione del carico fiscale e contributivo complessivo.

Mod. 730

La dichiarazione Modello 730 è riservata ai contribuenti che percepiscono redditi da lavoro dipendente e redditi a questi fiscalmente assimilati (dipendenti a tempo determinato e indeterminato, pensionati, amministratori e sindaci di società, collaboratori parasubordinati, parlamentari ed altri soggetti che rivestono cariche pubbliche elettive, etc.). I soggetti che non posseggono questa tipologia di redditi non potranno utilizzare il modello 730 ma dovranno presentare il modello UNICO PF.

Avvisi di accertamento e cartelle di pagamento: difesa del contribuente in sede amministrativa e contenziosa

Il professionista difende i contribuenti predisponendo ricorsi tributari o intervenendo in sede amministrativa presso le istituzioni che li hanno emessi (Agenzie delle Entrate e Agente della riscossione). Lo studio porrà in essere tutte le procedure necessarie per tutelare al meglio il cliente, scegliendo di volta in volta l'istituto migliore da utilizzare tra quelli messi a disposizione dall'ordinamento fiscale, sempre rispettando i rigorosi termini di decadenza previsti.

Mod. UNICO PF per soggetti senza P.Iva

Lo studio  predispone ed invia telematicamente la dichiarazione dei redditi UNICO PF per quei contribuenti, privi di partita IVA, che non dispongono dei requisiti per poter presentare il mod. 730. Qualora dalla dichiarazione emergesse un debito d'imposta lo studio predispone ed invia telematicamente anche i relativi modelli di pagamento F24, che saranno addebitati alle scadenze di legge sul c/c indicato dal cliente.

Consulenza gestionale

Lo studio assiste le imprese clienti con un servizio di consulenza gestionale a 360 gradi. Al giorno d'oggi capita spesso di assistere ad un calo di redditivtà o a difficoltà finanziarie delle imprese. A volte la proprietà non ha ben chiare le determinanti del peggioramento dei risultati o della continua erosione delle disponiblità liquide aziendali. Individuare il problema, attraverso una attenta analisi posta in essere da un professionista, costituisce il primo passo per risolverlo.

IMU e TASI

Se possiedi uno o più immobili costituenti seconda casa, terreni agricoli o aree fabbricabili, sei tenuto al calcolo ed al versaemento dell'IMU e della TASI. Dal 2016 sono escluse da IMU e da TASI tutte le prime case. In determinate situazioni è inoltre obbligatorio inviare al Comune di competenza la dichiarazione IMU-TASI. A titolo di esempio, vi sarà l'obbligo di presentare la dichiarazione qualora si conceda in locazione un appartamento con un contratto a canone concordato, oppure quando un terreno edificabile muta il suo valore di mercato.

Contratti di locazione: analisi di convenienza fiscale, stesura del contratto, registrazione e adempimenti successivi

Se intendi mettere a reddito un immobile vi sono un paio di decisioni molto importanti da prendere in via preliminare: la tipologia di contratto da utilizzare (a canone libero, a canone concordato, transitorio, transitorio per studenti universitari) e il regime fiscale al quale sottoporre i canoni di locazione (regime Irpef ordinario o regime di cedolare secca).